Cassa
(0 articoli )
  • Nessun prodotto nel carrello.

Trucchi GTA San Andreas per iPhone e iPad

Pubblicato il 18 dicembre 2013 il Giochi | nessun commento

Come funziona GTA San Andreas

Così come abbiamo già avuto modo di apprendere giorni fa in GTA San Andreas ci si ritrova a vestire i panni di Carl Johnson e ad incontrare la mai dimenticata Grove Street Families muovendosi liberamente per le strade di Los Santos, Las Venturas e San Fierro. Il gioco può inoltre contare su una grafica migliorata e su tutta una serie di controlli ottimizzati per i display touch.

[appext 763692274]

Trucchi per GTA San Andreas

Mettendo in pratica i trucchi per GTA San Andreas che abbiamo scovato per voi è possibile ottenere soldi infiniti per comprare tutto quello che si desidera senza doverli per forza di cose “guadagnare” durante il gioco.
Per poter mettere in pratica i trucchi per GTA San Andreas per iPhone e iPad non occorre avere un device Jailbroken ma, molto più semplicemente, un minimo di dimestichezza con il Mac o con il PC e iFunBox, un programma gratuito che premete di navigare nelle cartelle degli iDevice.

Innanzitutto cliccate qui per visualizzare la guida all’uso di iFunBox e poi cliccate qui per scaricare il file di salvataggio che dovrete caricare per attivare i trucchi per GTA San Andreas.

Ora seguite questi passaggi:

  1. Aprite GTA San Andreas su iPhone o iPad e poi chiudetelo subito eliminando anche l’app dal multitask.
  2. Collegate il dispositivo iOS al computer tramite cavo USB, chiudete iTunes, aprite iFunBox e cliccate su Applicazioni Utente.
  3. Dalla finestra di iFunBox cliccate sull’icona di GTA San Andreas e copiate il file scaricato all’interno nel percorso var/mobile/applications/GTA:SA/Documents/ sostituendo quelli esistenti.
  4. Scollegate il dispositivo e avviate il gioco senza però caricare i salvataggi da iCloud.

Buon divertimento!

Se ti è interessato questo articolo continua a leggere il post originale Qui, oppure scrivi cosa ne pensi con un commento qui sotto. Per noi è molto importante sapere cosa ne pensi e ricevere altre informazioni sui prodotti Apple.

  ARTICOLI CORRELATI: