Cassa
(0 articoli )
  • Nessun prodotto nel carrello.

Molte app di iMessage potrebbero essere in abbonamento

Pubblicato il 15 giugno 2016 il Apple News | nessun commento

Durante il WWDC, Apple si è soffermata parecchio su iMessage, probabilmente la novità più importante del nuovo iOS 10, almeno per gli sviluppatori. Con il prossimo aggiornamento, il servizio di messaggistica di Apple diventerà una piattaforma per app, seguendo palesemente la strada intrapresa da Facebook con Messenger. I developer, quindi, potranno realizzare app e giochi che saranno interamente basati su iMessage: ovviamente non mancheranno sticker, GIF, app per fare foto buffe e tutto quel che ci si aspetta di questi tempi da un’app di messaggistica. Tuttavia, vale la pena soffermarsi su come Apple monetizzerà da questa piattaforma: riprendendo quanto riportato da…

Se ti è interessato questo articolo continua a leggere il post originale Qui, oppure scrivi cosa ne pensi con un commento qui sotto. Per noi è molto importante sapere cosa ne pensi e ricevere altre informazioni sui prodotti Apple.

Condividi questo articolo! La conoscenza è un valore sociale soprattutto se si parla di iPhone!

  ARTICOLI CORRELATI: