Cassa
(0 articoli )
  • Nessun prodotto nel carrello.

Mac con ARM: risparmio da 500 milioni l’anno?

Pubblicato il 4 aprile 2018 in Apple News | 0 commenti

Ha destato molta curiosità la notizia, pubblicata nella giornata di ieri da Bloomberg, della possibile sostituzione dei processori Intel nei Mac con soluzioni ARM appositamente progettate da Apple. Un proposito che potrebbe concretizzarsi già nel 2020, con l’apparizione del primo esemplare sul mercato, una vera e propria rivoluzione per Cupertino, capace di garantire maggiore controllo sulle performance e una migliore ottimizzazione tra hardware e software. Non è tutto, però, poiché secondo gli analisti questa mossa potrebbe garantire al gruppo californiano un importante risparmio annuale.Leggi il resto dell’articolo

Se ti è interessato questo articolo continua a leggere il post originale Qui, oppure scrivi cosa ne pensi con un commento qui sotto. Per noi è molto importante sapere cosa ne pensi e ricevere altre informazioni sui prodotti Apple.

Condividi questo articolo! La conoscenza è un valore sociale!

  ARTICOLI CORRELATI:

iPhone-Mania