Cassa
(0 articoli )
  • Nessun prodotto nel carrello.

Face ID: l’FBI obbliga un sospettato allo sblocco

Pubblicato il 1 ottobre 2018 in Apple News, iPhone | 0 commenti

Nuova polemica negli Stati Uniti sul fronte della protezione della privacy: gli agenti dell’FBI, infatti, avrebbero costretto un sospettato a sbloccare il suo iPhone X tramite Face ID. È quanto sottolinea Forbes, nel riportare il caso di un arrestato a Columbus, in Ohio, obbligato dalle forze dell’ordine a prestarsi all’identificazione tramite i sensori TrueDepth dello smartphone.Leggi il resto dell’articolo

Se ti è interessato questo articolo continua a leggere il post originale Qui, oppure scrivi cosa ne pensi con un commento qui sotto. Per noi è molto importante sapere cosa ne pensi e ricevere altre informazioni sui prodotti Apple.

Condividi questo articolo! La conoscenza è un valore sociale!

  ARTICOLI CORRELATI: