Cassa
(0 articoli )
  • Nessun prodotto nel carrello.

Contratti ingiusti con gli operatori: la Francia vuole 48,5 milioni da Apple

Pubblicato il 6 aprile 2016 il Apple News | nessun commento

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

La Direction générale de la concurrence, de la consommation et de la répression des fraudes (DGCCRF) francese ha richiesto ad Apple di rimuovere 10 clausole contrattuali, oltre ad un rimborso di 48,5 milioni  di euro. Secondo quest’organo del Ministero dell’Economia francese, infatti, Apple avrebbe praticamente costretto gli operatori ad accettare contratti ingiusti, che prevedono l’acquisto di un elevato numero minimo di iPhone in tre anni, il pagamento per campagne pubblicitarie gestite da Apple e l’autorizzazione ad utilizzare brevetti degli operatori. Inoltre, l’azienda della mela può recedere i contratti senza avvertimento e impedire ai gestori di stabilire i propri…

Se ti è interessato questo articolo continua a leggere il post originale Qui, oppure scrivi cosa ne pensi con un commento qui sotto. Per noi è molto importante sapere cosa ne pensi e ricevere altre informazioni sui prodotti Apple.

Condividi questo articolo! La conoscenza è un valore sociale soprattutto se si parla di iPhone!

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
  ARTICOLI CORRELATI: