Cassa
(0 articoli )
  • Nessun prodotto nel carrello.

Come caricare il proprio iPhone in modo corretto

Pubblicato il 27 settembre 2014 il Guide & Tutorial | nessun commento

Oggi vogliamo darvi dei semplici ma efficaci consigli su come gestire & mantenere la batteria del vostro iPhone in ottimo stato. Questi consigli ovviamente si possono applicare a tutti i modelli di iPhone che esistono.

Non scaricare mai la batteria completamente:

Questo deve essere uno dei primi consigli che ci sentiamo di darvi, infatti la batteria di iPhone non va mai scaricata completamente e deve avere una carica residua minima.

Vi consigliamo di ricaricare il vostro iPhone quando starete oscillando su una percentuale di carica che si aggira intorno al 25 – 30%, in questo modo non rischierete di danneggiare la vostra batteria.

ios7-battery-saving-tips-title

Evitare di far surriscaldare il proprio iPhone:

Sicuramente molti di voi non sapranno che non è consigliabile esporre il proprio iPhone al sole o ad una fonte di calore eccessiva, infatti se lo smartphone si troverà ad una temperatura di 0°C perderà il 6% di efficenza, se la temperatura sale a 25°C il dispositivo perderà il 20% di efficenza.

Il nostro consiglio è quello di cercare di mantenere il proprio iPhone al fresco senza fargli prendere colpi di calore.

temperature_cool_down

Non lasciate la batteria del vostro dispositivo scarica per molto tempo:

Sicuramente questa non accadrà per la maggioranza di voi e soprattutto in un iPhone, ma chi possiede più di un modello di iPhone o magari un iPad è un consiglio da seguire. Le batteria a litio non devono MAI rimanere con una carica pari al 0% e rimanere spenti, questo infatti provocherebbe un danno permanente alla batteria che dovrà essere sostituita.

Il nostro consiglio è quello di caricare almeno la batteria fino al 50 – 70% e spegnere il dispositivo, ovviamente non potete lasciarlo per mesi spento e ogni mese vi consigliamo di accenderlo e ricaricarlo.

batteria-scarica-iphone

Ovviamente una batteria di uno smartphone ha sempre una sua durata e un numero limitato di cicli, questo significa che dopo 3-5 anni la batteria sarà destinata alla sostituzione, ma non c’é problema la maggioranza di utenti appassionati non arriverà mai ad avere un iPhone per 3-5 anni.

Basterà seguire questi semplici consigli, in questo modo darete lunga vita la vostro dispositivo.

Se ti è interessato questo articolo continua a leggere il post originale Qui, oppure scrivi cosa ne pensi con un commento qui sotto. Per noi è molto importante sapere cosa ne pensi e ricevere altre informazioni sui prodotti Apple.

Condividi questo articolo! La conoscenza è un valore sociale soprattutto se si parla di iPhone!

  ARTICOLI CORRELATI:

WordPress