Cassa
(0 articoli )
  • Nessun prodotto nel carrello.

Chi è Pieter de Hooch? L’uomo che inventò e dipinse l’iPhone in un quadro nel 1670 (foto)

Pubblicato il 27 maggio 2016 il Apple News | nessun commento

Il nome di Pieter de Hooch rimbalza sulla bocca di tutti i fan degli iPhone oggi. Il motivo è presto detto, visto che il pittore del 600 sarebbe stato un antesignano della tecnologia mobile, in tempi non sospetti. Altro che Steve Jobs. Si tratta di un’esagerazione lo so, ma il curioso paradosso è stato raccontato dall’attuale CEO Apple Tim Cook nel corso di un’intervista a Neelie Kroes, in passato Commissario europeo per l’agenda digitale, in occasione della conferenza Start Up Fest Europe. Ebbene, il primo iPhone in assoluto sarebbe stato lanciato si nel 2007 ma (inspiegabilmente) sarebbe presente in un quadro del 1670 …

Se ti è interessato questo articolo continua a leggere il post originale Qui, oppure scrivi cosa ne pensi con un commento qui sotto. Per noi è molto importante sapere cosa ne pensi e ricevere altre informazioni sui prodotti Apple.

Condividi questo articolo! La conoscenza è un valore sociale soprattutto se si parla di iPhone!

  ARTICOLI CORRELATI:

iPhone-Mania