Cassa
(0 articoli )
  • Nessun prodotto nel carrello.

Apple potrebbe presto scoprire il bug utilizzato dall’FBI per sbloccare l’iPhone di San Bernardino

Pubblicato il 3 aprile 2016 il Apple News | nessun commento

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Il titolo non dovrebbe stupire: essendo il metodo di sblocco utilizzato dall’FBI per l’iPhone della strage di San Bernardino basato su un bug, primo o poi gli ingegneri Apple lo identificheranno e lo risolveranno. Vista però l’esposizione mediatica che il caso sta avendo, quel momento dovrebbe arrivare il prima possibile, ed Apple potrebbe avere presto un’occasione. Nell’istante in cui si è diffusa la notizia che l’FBI non avrebbe più avuto bisogno di Apple per sbloccare l’iPhone 5c di Syed Farook, sono state diverse le forze di polizia che hanno chiesto pubblicamente aiuto ai federali …

Se ti è interessato questo articolo continua a leggere il post originale Qui, oppure scrivi cosa ne pensi con un commento qui sotto. Per noi è molto importante sapere cosa ne pensi e ricevere altre informazioni sui prodotti Apple.

Condividi questo articolo! La conoscenza è un valore sociale soprattutto se si parla di iPhone!

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
  ARTICOLI CORRELATI:

Powered by iPhone-Mania