Cassa
(0 articoli )
  • Nessun prodotto nel carrello.

Apple OS X Yosemite: adesso parla Napoletano e Siciliano

Pubblicato il 1 settembre 2014 il iOS | nessun commento

Mac OS X Yosemite

Alla WWDC 2014, Apple ha presentato il nuovo sistema operativo Mac OS X Yosemite. Tra le principali novità troviamo una migliore integrazione tra PC e dispositivi mobile, come iPhone e iPad, ma anche con il cloud. Gli sviluppatori, inoltre, hanno potuto mettere mano sulla beta disponibile da qualche settimana ed hanno notato una novità estremamente interessante, che riguarda l’introduzione di diverse nuove lingue. Yosemite, infatti, permetterà di utilizzare sul proprio Mac anche lingue come il Napoletano e il Siciliano.

La versione finale di Yosemite arriverà in autunno, ma già nella beta pubblica, è possibile sperimentare questa novità. Per cambiare la lingua basta entrare in Preferenze di sistema e selezionare in Lingua e Zona il sicilianu. In realtà Yosemite non sarà in grado di parlare le due lingue, ma qualora gli sviluppatori creino app ad-hoc potranno decidere di utilizzarle. …

Se ti è interessato questo articolo continua a leggere il post originale Qui, oppure scrivi cosa ne pensi con un commento qui sotto. Per noi è molto importante sapere cosa ne pensi e ricevere altre informazioni sui prodotti Apple.

Condividi questo articolo! La conoscenza è un valore sociale soprattutto se si parla di iPhone!

  ARTICOLI CORRELATI: