Cassa
(0 articoli )
  • Nessun prodotto nel carrello.

Apple ha brevettato un suo sistema in-display per le impronte (ma non lo vedremo prima di qualche anno)

Pubblicato il 16 agosto 2018 in Apple News | 0 commenti

Conosciamo tutti la storia: Apple ha presentato lo scorso anno l’iPhone X. Uno smartphone caratterizzato da cornici molto sottili che hanno costretto l’azienda a eliminare il pulsante home e inserire tutti i sensori frontali nella tacca, affidandosi a TrueDepth Camera e FaceID per lo sblocco del telefono. A inizio anno Apple ha registrato un nuovo brevetto in merito, grazie a Dale Selak che è entrato a far parte del team Apple nel 2012 dopo l’acquisizione di Authentic, la sua società specializzata in sicurezza e biometrica. L’USPTO ha recentemente pubblicato la certificazione che riguarda un nuovo tipo di sensore …

Se ti è interessato questo articolo continua a leggere il post originale Qui, oppure scrivi cosa ne pensi con un commento qui sotto. Per noi è molto importante sapere cosa ne pensi e ricevere altre informazioni sui prodotti Apple.

Condividi questo articolo! La conoscenza è un valore sociale!

  ARTICOLI CORRELATI: