Cassa
(0 articoli )
  • Nessun prodotto nel carrello.

Apple: Craig Federighi contro le backdoor di Stato

Pubblicato il 27 marzo 2018 in Apple News, iOS | 0 commenti

Apple torna sui temi della privacy e della sicurezza, due ambiti che hanno visto la società di Cupertino in prima linea nel corso degli ultimi anni. In particolare nel caso che ha visto contrapposto il gruppo all’FBI, per lo sblocco di uno degli iPhone impiegati dagli attentatori di San Bernardino. Questo evento ha aperto un dibattito molto complesso sulla possibilità, al momento non ancora prevista dal punto di vista legale, di inserire delle “backdoor di Stato” all’interno dei device elettronici, affinché le autorità possano accedervi facilmente in fase di indagine. In un intervento riportato dal The New York …

Se ti è interessato questo articolo continua a leggere il post originale Qui, oppure scrivi cosa ne pensi con un commento qui sotto. Per noi è molto importante sapere cosa ne pensi e ricevere altre informazioni sui prodotti Apple.

Condividi questo articolo! La conoscenza è un valore sociale!

  ARTICOLI CORRELATI:

WordPress